Lamawaterjet » TAGLIO AD ACQUA » La pressione del taglio ad acqua
La pressione del taglio ad acqua2018-09-05T07:40:29+00:00

La pressione del taglio ad acqua

La potenza tra una pompa a stile intensificatore e una pompa a trasmissione diretta non può essere confrontata direttamente. Ogni pompa di stile ha vantaggi e inconvenienti che devono essere valutati in base all’applicazione di ciascun utente. Il meccanismo di compressione dell’acqua è attuato da un’intensificatore movimentato da olio in pressione. Per mettere la pressione il circuito si utilizza l’abbinamento di un motore a velocità fissa abbinato ad una pompa a cilindrata volumetrica variabile (tipicamente a pistoni assiali, in numero dispari per attuare le oscillazioni).

La Produzione dell’acqua nel taglio ad acqua

La pressione del getto

L’uscita dell’acqua o la portata, è una funzione di potenza e di pressione. Una pompa di raffreddamento da 50 CV a 60.000 psi ha generalmente una potenza massima di 1 gallone al minuto (gpm). Una pompa di 100 CV che funziona a 60.000 psi in genere spegne 2 gpm. Queste informazioni aiuteranno a determinare il numero massimo di testine di taglio che è possibile utilizzare con una pompa. Diversi produttori di pompe producono volumi leggermente diversi. Possono anche specificare una pressione massima di uscita e una pressione di uscita operativa con diverse uscite di acqua associate. È importante verificare che l’uscita dell’acqua specificata sia quella che si può aspettare su una base di produzione regolare (cioè la portata basata sulla pressione di uscita operativa). Ogni azienda che lavora con la tecnica del waterjet cutting sarà in grado di fornire una tabella simile a quanto segue mostrando la potenza, la pressione massima e l’uscita massima dell’acqua per le pompe offerte con i loro sistemi.

Selezione degli orifizi – Il modo scientifico

La pressione massima di uscita continua e il flusso massimo di uscita delle “Specifiche della pompa” sono importanti per capire quante teste di taglio si potrà eseguire con una pompa. Questi numeri possono essere usati in combinazione con la seguente “portata di flusso attraverso un orifizio” di Figura 2 per determinare il numero di testine di taglio che è possibile utilizzare.

Esempio 1: 50 HP pompa, 1 testa di taglio, 60.000 PSI, uscita 1,1 GPM acqua.

  • Se state guardando la pompa da 50 CV, dalla tabella “Pump Specification” sapreste che la vostra pompa mette fuori 1,1 gpm a 60,000 psi.
  • Vorreste guardare sotto la colonna “60” (corrispondente alla pompa da 60.000 psi) nella tabella “Flusso” finché non hai trovato un numero pari o inferiore a 1.1. In questo caso, finirebbe alla cella con 1,00.
  • Seguire poi quella riga a sinistra per vedere l’orifizio di dimensioni massime che potresti utilizzare per tagliare a testa singola. In questo caso, la cella indica che un 0.014 “sarebbe l’orifizio massimo consigliato per una testa a 60.000 psi.
  • Seguire poi quella riga a sinistra per vedere l’orifizio di dimensioni massime che potresti utilizzare per tagliare a testa singola. In questo caso, la cella indica che un 0.014 “sarebbe l’orifizio massimo consigliato per una testa a 60.000 psi.
  • Se fossi in un punto stretto dove avevi solo un foro da 0,015 “, potresti essere in grado di usarlo facendo funzionare la pompa a 55.000 psi. Le pompe del taglio ad acqua sono specificate in potenza (HP) o in kilowatt (kW) per indicare la dimensione del motore elettrico

Correre due teste di taglio

Le specifiche tecniche e matematiche del taglio ad acqua:

Esempio 2 50 HP pompa, 2 teste di taglio, 60.000 PSI, uscita 1,1 GPM acqua.

Se voleste eseguire 2 teste di taglio, allora si prende il numero di 1.1 gpm, divide da 2 per un massimo di 0,55 gpm per testa. Cercare la cella sotto 60 kpsi con un numero inferiore o uguale a 0,55. In questo caso, sotto la colonna “60” si finirebbe nella cella 0,51, il che significa che uno 0,010 “orifizio avrebbe messo fuori 0,51 gpm. Il numero massimo di teste che potresti eseguire con la pompa a 60 kpsi sarebbe due (1,1 ÷ 2 = 0,55 0,55> 0,51 = OK).

Poiché gli ingegneri di progettazione della pompa hanno già fatto gran parte della matematica dura, la maggior parte degli utenti ha bisogno solo di riferirsi a una “tabella di selezione dell’orientamento” che di solito viene fornita dal produttore della pompa. Qui si vedrà rapidamente che per la pompa da 50 CV, si potrebbe utilizzare uno 0.014 “orifizio o due 0.010” orifizi. Grazie alla nostra azienda riuscirai a lavorare qualsiasi materiale con la tecnica del taglio ad acqua.